A Torre il Cagnolone e la Contessina

Sono stati tanti, ieri sera, sabato 18 luglio, a voler presenziare alla inaugurazione ufficiale dell’opera che l’artista Giulio Masieri ha voluto donare al nostro quartiere, quello dove lui stesso ha studio e che dunque ben conosce, in una bella operazione artistica voluta dalla nostra Associazione.

Il “cagnone”, diciamolo subito, è piaciuto molto a tutti, tanto che dell’iniziativa si sono interessati tutti i principali media televisivi e della stampa locale.

Soprattutto, il grande cane dipinto da Giulio sembra già essere entrato nel cuore dei torresani: del resto, resterà con noi a lungo, quasi a vegliare sul quartiere.

Ieri non sono voluti mancare alla piccola cerimonia il sindaco Alessandro Ciriani e L’Assessora all’Ambiente Stefania Boltin.

E’ stato un successone anche in “Rete” come mostrano le decine di migliaia di visualizzazioni ottenute dai vari canali che l’hanno proposto: oltre 16 mila, a tutt’oggi, solo sulla pagina Facebook di Associazione Torre.

Parte del pubblico intervenuto all’inaugurazione dell’opera.

Nel frattempo, l’Associazione non si ferma e se i grandi eventi quest’anno trovano un ostacolo oggettivo nelle misure anti covid, non è detto che non si possa far cultura comunque.

Detto, fatto: nell’ambito del programma Arkeo Torre 2020 è stata inaugurata sabato 18 luglio la mostra dedicata alla “Contessina”.

Si tratta di un omaggio alla figura della Contessina Giuseppina di Ragogna, scomparsa nel 1971, celebrata in occasione dei 50 anni dalla scomparsa del Conte Giuseppe di Ragogna.

Un ricordo della Casata che nel nostro quartiere ha lasciato il prezioso “castello” di cui usufruiamo ancor’oggi e che furono proprio lascito al Comune di Pordenone per volontà della Contessina.

Dunque, una vera benefattrice del quartiere e della nostra città, alla quale un omaggio di questo tipo era, a nostro avviso, doveroso.

La mostra è allestita sul bordo della strada che conduce al giardino del Castello di Torre e rimarrà aperta fino al 23 luglio, dalle 19,00 alle 21

La Contessina